TAR Emilia Romagna sentenza n. 380/2012 del 31/05/2012

E’ legittimo l’affidamento diretto del servizio di accertamento e riscossione di alcuni tributi locali  a società strumentale da parte di un comune socio di minoranza della società, qualora il necessario controllo analogo sulla stessa sia esercitato congiuntamente da parte delle amministrazioni locali socie per la totalità del capitale sociale. Detto controllo analogo quindi può sussistere anche nel caso un comune sia socio di minoranza.

>> DOWNLOAD

Torna in alto