Ordinanza Corte di Cassazione Civile sez. VI 3/6/2021 n. 15323

TARI: obbligatorie le riduzioni per zone non servite

Il mancato svolgimento in fatto del servizio di raccolta, nell’irrilevanza delle ragioni da cui è determinato, va, pertanto, correttamente sussunto nella fattispecie astratta di cui alla L. n. 147 del 2013, art. 1, comma 657, e dà certamente diritto ad una riduzione nella misura inferiore da determinarsi in relazione alla distanza della contribuente dal più vicino punto di raccolta comunale.

 

TARI ZONE NON SERVITE

Torna in alto