L. 4 agosto 2017 n.124 la “Legge annuale per il mercato e la concorrenza”

Termina il monopolio di Poste sull’invio di multe e notifiche di atti giudiziari.
Il tutto avviene in ragione dei commi 57 e 58 dell’art. 1 della L.124/2017 , a decorrere dal 10 settembre 2017, che pone fine all’attribuzione in esclusiva alla società Poste italiane Spa (quale fornitore del Servizio universale postale) dei servizi inerenti le notificazioni e comunicazioni di atti giudiziari nonché dei servizi inerenti le notificazioni delle violazioni del codice della strada. ; entro 90 giorni l’autorità nazionale di regolamentazione dovrà determinare i requisiti e gli obblighi per il rilascio delle licenze individuali e i requisiti su affidabilità, professionalità e onorabilità di coloro che richiedono la licenza individuale per la fornitura dei medesimi servizi.Fino a quando non saranno dettate le disposizioni attuative Poste continuerà a svolgere le citate funzioni

>> DOWNLOAD

Torna in alto