Decreto-legge 16 Ottobre 2017, n.148, coordinato con la legge di conversione 4 dicembre 2017, n. 172

“Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Modifica alla disciplina dell’estinzione del reato per condotte riparatorie.”

In detta norma è prevista la estensione della definizione agevolata anche alle entrate locali riscosse a mezzo ingiunzione fiscale emesse entro il 30 settembre 2017 e la previsione obbligatoria dello split payment nei confronti di tutte le società a partecipazione pubblica. Sono previste anche semplificazioni in materia di notifica degli atti.

>> DOWNLOAD

Torna in alto