CORTE DI CASSAZIONE – ORDINANZA N.9496 DEL 9/4/2024

IMU – esenzione per abitazione principale – Immobile categoria catastale A/10 – non sussiste

La detrazione d’imposta per l’abitazione principale presuppone il classamento nella corrispondente categoria catastale, dalla quale e solo da essa, si desumono i valori per la determinazione dell’imposta. In linea con quanto ora esposto il Collegio intende ribadire, dunque, che la detrazione d’imposta sull’abitazione principale costituisce un’agevolazione fiscale cui il contribuente ha diritto solo se abbia operato in conformità alle norme di legge che la prevedono. Adibire di fatto un immobile accatastato come ufficio ad abitazione principale in violazione della prescritta destinazione d’uso non legittima il contribuente a godere della esenzione prevista per l’abitazione principale.

A10

Torna in alto