CORTE DI CASSAZIONE – Ordinanza 08 febbraio 2018, n. 3057

Tributi – ICI – Variazione catastale mediante procedura DOCFA – Obbligo di immediata applicazione della rendita “proposta” e fino a notifica di rendita definitiva
In tema di imposta comunale sugli immobili (ICI), qualora il contribuente si sia avvalso per l’accatastamento di un immobile della procedura DOCFA, prevista dal d.m. 19 aprile 1994, n. 701, il Comune nell’emettere l’avviso di liquidazione del tributo non solo non ha la necessità di notificare la rendita proposta ma può motivare il proprio provvedimento sulla scorta dei dati contenuti nella medesima proposta DOCFA, in quanto noti al contribuente.

>> DOWNLOAD

Torna in alto