Consiglio Giustizia Amministrativa Regione Sicilia – Adunanza di sezione 29/3/2024 n. 95

Canone unico patrimoniale – invarianza di gettito – riferimento al gettito previsto  anzichè a quello conseguito – illegittimità

Il canone di cui trattasi è disciplinato dagli enti in modo da assicurare un gettito pari a quello conseguito dai canoni e dai tributi che sono sostituiti dal canone, fatta salva, in ogni caso, la possibilità di variare il gettito attraverso la modifica delle tariffe». Pertanto le tariffe che facciano riferimento non già al gettito “conseguito”, bensì al gettito “previsto” nel bilancio di previsione dell’ente notevolmente maggiore ,debbono considerarsi illegitime.

cup sicilia

Torna in alto