COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE LAZIO – Sentenza 07 giugno 2018, n. 3835

IMU – ICI – Accertamento con adesione – Periodo di sospensione feriale dell’attività giurisdizionale – valutazione aree fabbricabili ex art. 59 c lett.g d.lgs. 446/1997

l‘Interpretazione autentica fornita dall’articolo 7-quater, comma 18, d.l. n. 193/2016, conv. con modificazioni dalla l. n. 225/2016, per il quale “i termini di sospensione relativi alla procedura di accertamento con adesione si intendono cumulabili con il periodo di sospensione feriale dell’attività giurisdizionale”.

La valutazione del valore delle aree fabbricabili effettuata dal comune tramite ricorso alla procedura di valutazione prevista dall’art. 59, c. 1, lett. g) del d.lgs. n. 446/1997. in caso di mancata deliberazione di nuovi valori  delle aree edificabile restano in vigore quelli deliberati per il biennio precedente.

 

COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE LAZIO – Sentenza 07 giugno 2018, n. 3835

Torna in alto